Come puoi perdere peso in un mese?

Un mese è un periodo di tempo sufficiente per cambiare le tue abitudini alimentari e iniziare il processo di un'efficace perdita di peso. Gli psicologi affermano che una persona può sviluppare nuove abitudini (compresa la dieta) in 28 giorni. Per questo motivo, le diete a lungo termine sono più efficaci. Non provocano un effetto yo-yo, il che significa che il peso perso non tornerà da te. Oggi considereremo i modi più efficaci per perdere peso per 1 mese:

Pesarsi per dimagrire in un mese

Perdere peso senza digiunare

Se non accetti diete rigide o se la tua salute non ti consente di limitare la tua dieta, abbiamo un metodo efficace per te. Grazie a lei, puoi perdere da 6 a 10 chilogrammi in soli 30 giorni. Per fare ciò, è necessario seguire i suggerimenti di seguito.

  1. Mangia metà della quantità che hai consumato finora. Le persone che hanno problemi di obesità spesso mangiano troppo, il che rende il loro stomaco più grande e "desidera" grandi porzioni. Fortunatamente, gli addominali si contraggono velocemente e puoi sfruttare questo fatto per migliorare la tua figura. Dopo qualche decina di giorni, anche le piccole porzioni ti lasceranno sazi.
  2. Mangia lentamente. Questa è un'altra guida preziosa su come perdere peso in modo efficace in un mese. La digestione inizia in realtà in bocca. Se mastichi bene il cibo prima di inghiottirlo, il tuo stomaco avrà meno lavoro da fare.
  3. Evita i forti morsi della fame, poiché ciò ti consente di mangiare tre volte di più del necessario per soddisfare i bisogni del corpo. Fai uno spuntino con frutta o mandorle ogni tanto durante la giornata. Tuttavia, è severamente vietato soddisfare la tua fame con dolci e biscotti.
  4. Evita i principali peccati alimentari, ma concediti piccole debolezze in modo da non sentirti a dieta. Cioè, quando il corpo ha bisogno di dolci, mangia un pezzo di cioccolato fondente (ma non latte! ). Mangia gelatina o noci invece del ghiaccio. Puoi concederti questi "scherzi" 1-2 volte a settimana.
  5. Non andare a fare shopping quando hai fame (altrimenti non puoi trattenerti e infrangere la regola 3).
  6. Evita i piatti pronti. È meglio cucinare da soli o mangiare cibi meno elaborati come frutta e verdura cruda. I prodotti acquistati in negozio sono ricchi di zucchero, amido modificato e altri additivi. Non gioveranno alla tua salute o alla tua figura.
  7. Fai esercizi isometrici. Questo è un ottimo modo per perdere peso in modo efficace senza perdere tempo e denaro! Certo, frequentare un club sportivo è sempre un vantaggio, ma gli esercizi isometrici sono sempre possibili: quando ti lavi i denti, al lavoro, nei trasporti o in negozio. Tutto quello che devi fare è tendere i muscoli addominali e glutei stando in piedi, seduti o sdraiati. Tenere i muscoli per alcuni secondi, quindi rilassarsi e ripetere l'esercizio.
  8. Dai sapore alla tua vita. Le spezie abbondanti migliorano il metabolismo, quindi usa peperoncino, zenzero, rosmarino e altre spezie invece del sale.

Dieta Whole30

Con questa tecnica molto popolare, puoi perdere fino a dieci chilogrammi in soli 30 giorni. La dieta Whole30 è stata sviluppata nel 2009 dai nutrizionisti sportivi americani Melissa e Dallas Hartwig. La stretta aderenza a tutti i principi di questa dieta, a loro avviso, accelera il metabolismo e svezza le cattive abitudini alimentari. Pertanto, l'effetto yo-yo non si verifica nemmeno dopo il suo completamento.

L'essenza della dieta Whole30

I principi della dieta Paleo sono serviti come base. Gli autori della metodologia sostengono che per un'efficace perdita di peso dobbiamo mangiare come le persone primitive. I nostri antenati mangiavano principalmente prodotti naturali: cavoli, frutta e verdura. Avevano anche molta carne nella loro dieta. Ma non sapevano cosa fossero pane e latticini, tanto meno dolci e piatti pronti.

Elenco dei prodotti vietati:

  • Zucchero;
  • Fagioli;
  • Piselli e legumi;
  • arachidi;
  • Latticini;
  • Alcol;
  • Tesoro;
  • tutti i prodotti farinacei;
  • prodotti semi-finiti;
  • Grassi (tranne l'olio di ghee).

In cosa dovrebbe consistere la dieta durante questi 30 giorni? Principalmente a base di carne, pesce, uova, verdure, frutta e burro chiarificato indiano (se non lo trovi, consuma un po' di olio d'oliva).

Durante la dieta di 30 giorni, dovresti mangiare tre volte al giorno senza spuntini. La dieta dovrebbe essere varia e contenere ingredienti naturali. Come puoi vedere, la dieta Whole30 richiede una grande quantità di alimenti proteici e la completa eliminazione dei grassi: questo fa perdere peso rapidamente al corpo.

La dieta di Anderson

La dieta di Anderson si basa sul principio dei pasti separati. Il suo creatore, il dott. Anderson, afferma che si può ottenere una significativa perdita di peso quando proteine e carboidrati non sono combinati. La dieta è a base di frutta, verdura e noci. Caffè, tè e alcol sono assolutamente vietati. Una tale dieta ti consente di perdere 4-6 chilogrammi in un mese, ma per fare ciò è necessario rispettare le seguenti regole:

  • attenersi rigorosamente all'ordine di assunzione del cibo;
  • non combinare le proteine con i carboidrati;
  • usare frutta e succhi a stomaco vuoto;
  • non bere subito dopo i pasti o durante i pasti (attendere almeno 40 minuti);
  • Non utilizzare salse, ketchup e maionese (nemmeno a base di olio d'oliva);
  • non bere acqua gassata e succhi non naturali (contenenti conservanti, esaltatori di sapidità),
  • non mangiare dopo 20 ore.

La dieta Anderson non ha rigide linee guida per i pasti. Vengono invece suggerite finestre temporali in cui possono essere consumati determinati alimenti.

  • Dalla mattina alle 12: solo frutta e succhi di frutta.
  • Da mezzogiorno alle 16: 00 - succhi di verdura e mezz'ora dopo l'ingestione, puoi mangiare insalata o altre verdure.
  • Dalle 16: 00 alle 20: 00 - puoi mangiare qualsiasi cosa per soddisfare la tua fame, ma allo stesso tempo devi ricordare il divieto di combinare proteine con carboidrati.

Inoltre, cerca di non mangiare troppo: lascia il tavolo la prima volta che ti senti pieno.

Prova il menu della dieta Anderson

  • Dalla mattina alle 12 - succo di mela e frutta (es. uva, pere o banane).
  • Dalle 12: 00 alle 16: 00 - succo di carota naturale; Insalata con pomodori e cipolle, mandorle per dessert.
  • Dalle 16: 00 alle 20: 00 - patate al forno con piselli o una porzione di carne magra con insalata di verdure.

La dieta di Anderson non esaurisce il corpo. Gli alimenti consumati durante la perdita di peso forniscono al corpo nutrienti essenziali in modo che oltre a una bella figura, si ottenga anche una pelle sana e un aspetto radioso.

Dieta alla banana per 30 giorni

Questa è di gran lunga la migliore opzione dietetica per gli amanti del cibo che amano le banane. Molte celebrità perdono peso usando questa tecnica. La linea di fondo è semplice: al mattino devi mangiare una banana e bere un bicchiere abbondante di acqua minerale naturale. Dalle 12: 00 alle 18: 00 si potranno quindi consumare tutti gli alimenti ad eccezione di dolci, alcolici e prodotti a base di farina.

Inoltre, gli esperti raccomandano di limitare la quantità di latticini, poiché non si sposano bene con le banane. È vietato mangiare dopo le sei di sera. Come risultato di una tale dieta, puoi perdere da 5 a 8 kg al mese (a seconda delle caratteristiche del corpo).

Quindi, abbiamo coperto i modi più provati e testati per perdere peso in un mese. Tutti garantiscono ottimi risultati e allo stesso tempo non danneggiano il corpo. Scegli una delle tue diete preferite e diventa ogni giorno più snella e più bella!